Cucina mantovana: tra sapori ed aromi di prima qualità

Cucina mantovana: tra sapori ed aromi di prima qualità

La cucina mantovana è una cucina ricca di sapori e profumi provenienti dalla tradizione contadina. Data la sua posizione geografica, risente particolarmente dell'influenza della cucina emiliana e lombarda, soprattutto per quanto riguarda i salumi ed alcuni primi piatti. Ma andiamo a vedere insieme quali sono i principali piatti tipici di questa cucina da consigliarvi.

L'antipasto mantovano è ricco di salumi. Possiamo trovare il culatello, il salame tipico di Mantova o la pancetta. Antipasto particolare è il gras pistà, ossia il lardo di maiale tritato al coltello e insaporito con dell'aglio fresco. 

I primi piatti sono la colonna portante della cucina mantovana. Possiamo dividere i primi in minestre e pasta asciutta. Nel primo caso abbiamo gli agnolini, pasta all'uovo con ripieno di carne di manzo, salamella, pollo, pane grattugiato, Grana Padano e noce moscata. Esiste una variante con ripieno di stracotto di manzo. Ci sono poi le tagliatelline, fatta a strisce sottili e tante altre paste rigorosamente all'uovo. Riguardo i piatti asciutti ci sono i tortelli di zucca, gli gnocchi di zucca e i risotti, preparati con la salamella di maiale o con i gamberetti. L'influenza del riso è tipicamente lombarda.

I secondi piatti sono principalmente di carne. C'è, ad esempio, il cotechino con la polenta, brasato di manzo oppure il bollito misto con manzo, pollo e maiale. Di pesce invece è presente il pesce gatto, che si può sia friggere che cuocere in umido. Molto spesso si preferisce insaporire i secondi piatti di carne con del vino bianco della zona.

Infine riguardo i dolci possiamo trovare delle ricette di cui molti avranno sicuramente sentito parlare, come lo zabaione o la torta sbrisolona. Abbiamo poi la torta mantovana, con mandorle dolci e pinoli, la torta delle rose, fatta con vaniglia e miele, e la torta greca, composta da mandorle, amaretti e marsala. Alcuni di questi piatti uniscono le tradizioni sia della cucina emiliana che di quella lombarda. La cucina mantovana riesce a creare il connubio perfetto di sapori e di odori, regalando piatti dal gusto delicato per quanto possano essere piatti molto rustici.

Seguici su

Categorie

Archivio

Tags